Journal Stile di vita

The Sound of Power: 5 inni motociclistici per 5 tipi di centauro diversi

L'articolo di André Initiateur BikeXperts

Perché la maggior parte dei motociclisti prima o poi abbandona la 125? Ammettiamolo, uno dei motivi è sicuramente la musicalità. Il rombo sordo e intenso dei Chopper, lo scoppiettio energico di una Enduro o il potente ronzio delle supersportive: tutto questo è musica per le orecchie di noi centauri. Ogni veicolo attira personalità diverse. Ovviamente, le differenze si rispecchiano anche nella playlist musicale. Abbiamo cercato per te i migliori inni motociclistici per 5 tipi di centauro diversi. Ascoltali.

Chopper e Cruiser

Nella maggior parte dei film hollywoodiani, i duri in giacca di pelle che sfrecciano lungo la Route 66 sono in sella a Chopper o Cruiser. Di tanto in tanto addirittura senza casco. Ma al cinema (quasi) tutto è concesso, anche cose che nella vita vera è meglio non imitare. Parlando di hit da centauri non si può non citare il classico in assoluto: «Born to Be Wild» degli Steppenwolf. Tuttavia, visto che l’abbiamo sentita migliaia di volte, la scelta è caduta su un altro meraviglioso brano senza tempo:

 

Ten Years After – I’d Love To Change The World

Steppenwolf - Born To Be Wild (Easy Rider) (1969)

Custom Bikes

Sono i tipi più stravaganti della strada. Un vero e proprio spettacolo, anche se a volte sembrano dei transformer, più che delle moto. Le custom bike si fanno riconoscere soprattutto per la loro varietà di forme e di colori. Quasi ogni veicolo è un pezzo unico e quindi di solito molto prezioso. Per questo viene esibito volentieri: quanto più originale tanto meglio. La colonna sonora più indicata in questo caso ci sembra:

Queen – Bohemian Rhapsody

«»

Enduro

E ora passiamo ai duri e puri: chi ama l’Enduro ama l’avventura; i graffi e il fango non sono un problema. Enduro è sinonimo di resistenza e il nome è tutto un programma. Viaggiare a lungo su continenti stranieri o sfogarsi sui terreni più accidentati: questi bolidi sono resistenti come il cuoio e vengono guidati solo da conducenti dello stesso calibro. Anche sotto il profilo musicale ci vuole un sound più duro. Il nostro pezzo preferito che scuote le viscere è:

Soundgarden – Rusty Cage

Sportive e supersportive

Grazie a una costruzione aerodinamica e al peso minimo, le sportive e supersportive sono concepite per una rapida accelerazione e per velocità elevate. Rendono al massimo sulle piste motociclistiche. Ai fanatici dell’adrenalina proponiamo dunque il seguente soundtrack, reso famoso dall’altrettanto adrenalinico film sullo snowboard «The Art of Flight»:

Deadmau5 – Ghosts N Stuff (Nero Remix)

«»

Pocket Bikes

Se le tue ginocchia si trovano alla stessa altezza delle tue spalle sei in sella a una pocket bike. Queste piccole motocross non sono ammesse nella circolazione a causa della loro dimensione. Per fortuna! Altrimenti sai che mal di schiena dopo ogni uscita? Le pocket bike si prestano però per la competizione, come succede spesso con i veicoli un po’ particolari. Provare a guidarne una, anche al di fuori della pista o della strada, è in ogni caso un divertente diversivo. Il nostro consiglio per i simpatici e un po’ folli appassionati di pocket bike è questo pezzo sull’essere giovani e piccoli:

MGMT – Kids

The sound of Bikes

E per concludere, un altro amico che pur non esprimendosi con una canzone, sa riprodurre alla perfezione il suono del motore di qualsiasi moto.

How bikes sound like their name

Altri articoli sull’argomento
Stile di vita
Tutti i contributi di André Initiateur BikeXperts